parallax background

Leggiuno: il paese che ogni anno si accende con migliaia di lucine di Natale.

10 dicembre 2017
Mercatini di Natale: ecco dove vedere i più belli del 2017.
10 dicembre 2017
Lo stress da carico mentale: impariamo a fare a metà
11 dicembre 2017

Il paese delle luci di Natale esiste e si accende di incanto ogni anno: è Leggiuno, un piccolo borgo in provincia di Varese che dal 2000 si punteggia di migliaia di luci di natale da esterno che vengono pazientemente montate dagli abitanti per dare vita a una vera e propria favola.

Luci da esterno prese per gioco

Tutto nasce dalle luci da esterno prese per gioco dal signor Lino Betti: durante un viaggio in Brasile, paese natio della moglie, passando davanti a un negozio il signor Lino ha trovato un’offerta di 100 lucine a un dollaro. Detto fatto ha investito 100 dollari per le prime 100 mila lampadine e a Natale ha cominciato ad addobbare la sua casa. L’abitazione è diventata presto un luogo di interesse per i curiosi che ammiravano, passando, la casa tempestata di luci.

Col passare del tempo quella del signor Lino è diventata una vera e propria passione che ha portato migliaia di visitatori a Leggiuno.

Un paese di luci

La passione del signor Lino ha via via interessato tutto il paese tanto che ora tutto il centro di Leggiuno viene coinvolto in questo incredibile spettacolo.

Nei primi anni si sono registrati dei problemi di viabilità perché il flusso della gente richiamata dalla casa addobbata era talmente tanto che il paese si è trovato improvvisamente invaso di curiosi.

Col tempo quello strano pellegrinaggio natalizio è stato semplicemente organizzato e la casa del signor Lino, attrazione centrale del paese delle luci, ha dato il via a una nuova tradizione.

Il Natale è così diventato un momento di notorietà per il paesino conosciuto solo per l’Eremo Storico di Santa Caterina e salito alle cronache per l’incredibile quantità di luci accese durante le feste.

Dall’8 dicembre fino al 6 gennaio il paese accoglie i visitatori con grande professionalità: sono stati identificati 4 posteggi gratuiti per chi arriva da fuori, gli spostamenti sono garantiti dalle corse di navette che trasportano tutti al costo simbolico di 1 euro.

Anche il marketing aiuta a sostenere l’iniziativa: per chi lo desidera quest’anno è possibile anche acquistare tazze dedicate all’evento- il ricavato andrà in offerta all’oratorio di Leggiuno.

Ogni giorno è possibile godersi lo spettacolo dalle 18 alle 23 di sera.

Dall’inizio, nel lontano 2000, le luci si sono moltiplicate e sono arrivate alla cifra record di 350.000 lucine di Natale.

Il signor Lino, come il primo anno, fa tutto da sé: addobba la casa dieci giorni prima dell’8 dicembre e, una volta passate le festività, pian piano rimette tutto a posto, in attesa di riallestire tutto l’anno successivo.

Se siete curiosi di scoprire com’è fatta la magia delle lucine di natale, trovate tutti i dettagli sul sito www.lucinedinatale.it: scoprirete anche il fitto programma di eventi e concerti previsti per le feste.

Anche voi siete amanti delle lucine di natale? Avete mai visto un posto tanto suggestivo?