parallax background

Il linguaggio dei fiori è ricco di significati: scopriamo insieme cosa dicono.

Atene in 9 mosse.
18 aprile 2018
Look bambola per l’estate.
26 aprile 2018

Il linguaggio dei fiori è ricco di significati intensi esattamente come il profumo che emanano. Sono un vocabolario di intenzioni emotive ricco di sensazioni olfattive.
Ogni fiore porta con sé un racconto di amore e ammirazione, e come ogni galateo che si rispetti, ciascuno ha un significato preciso.
Scopriamone alcuni insieme.

Azalea
È un fiore che ama essere coltivato in esterni, si adatta bene ai terreni, non ha bisogno di grandi cure e cresce rigoglioso in cespugli coloratissimi.
Significa gioia, speranza e fortuna, è un dono perfetto a chi deve sostenere una prova importante, o come regalo per sottolineare la gratitudine per l’esistenza e la vicinanza di qualcuno

Calla
È un fiore elegantissimo e composto, vive abbastanza in appartamento ma il suo habitat è in esterni. Non facile da posizionare: ama le zone ombrose e riparate, con luce in prevalenza al mattino.
Evoca eleganza e nobiltà. Si regala quando si vuole dimostrare stima e ammirazione verso qualcuno.

Dalia
Fiore curioso, che cresce ed esplode in tutto il suo splendore da giugno fino a ottobre.
In tempi antichi fu utilizzata a scopi alimentari, e questo le ha fatto assumere il significato di bontà e gratitudine. Perfetta da regalare quando si vuole ringraziare qualcuno per un’attenzione, un favore.

Fresia
È un fiore che tende a passare abbastanza inosservato: colorato e vivace, ultimamente lo si trova spesso nelle composizioni floreali, ma non spicca mai in modo eccessivo.
È perfetto come regalo carico di mistero e fascino, proprio per le caratteristiche estremamente composte e defilate del fiore. Ottimo per presentarsi a un appuntamento al buio o per un regalo galante ricco di mistero.

Giglio
Secondo la leggenda è un fiore scaturito da una goccia di latte caduta dal seno di Giunone. In natura è disponibile in un’immensa variabile cromatica.
Segno di nobiltà e fierezza, è il regalo perfetto per dire a una donna “sei la mia regina!”

Margherita
Sia che crescano piccole e leziose nei campi o nei prati di casa, sia che siano cresciute in serra, le margherite, piccole e grandi che siano, trasmettono semplicità.
Tutti nella vita le abbiamo sfogliate per farci dire qualcosa sull’amore. Se regalate- intonse- sono una richiesta di certezze in amore.

Rose
Sono il simbolo dell’amore e della passione per eccellenza. Ogni colore poi ha un significato: rosso passione, giallo gelosia, bianco candore e purezza, rosa/arancio desiderio.
Sono il simbolo della femminilità.
Se dovete regalarle per appassionare, donatele a gambo lungo, come una freccia che si conficchi nel cuore.

Tulipano
Originario della Turchia, il suo nome significa “turbante”, forse proprio per via della forma della corolla. Se regalato, significa incostanza in amore, mentre fuori dai contesti passionali è simbolo di onestà intellettuale e materiale. Meglio girare alla larga dai sentimenti!

Voi regalate o ricevete fiori? Qual è il vostro preferito?