parallax background

Risotto di Zucca: un primo piatto che profuma di autunno.

Vintage e usato: nell’abbigliamento tutto si rimette, nulla si butta.
16 dicembre 2017
Presepe: se non hai quello napoletano puoi sempre dedicarti a quello fai da te
18 dicembre 2017

La zucca è un ortaggio che fa parte della cucina tradizionale povera italiana. Tutti noi ne abbiamo viste crescere negli orti dei nonni: è proprio in questo periodo che le zucche- disponibili in natura in tantissime varietà e forme- arrivano sulle nostre tavole.
La zucca è un ingrediente sano e ottimo per qualsiasi dieta: ha un sapore dolciastro, ha solo 18 calorie ogni 100 grammi ed è ricca di sostanze antiossidanti e betacarotene, utile per la formazione di vitamina A.
Aiuta il nostro corpo nella rigenerazione cellulare, ritardando l’invecchiamento. Insomma; un elemento davvero prezioso che vale la pena conoscere e consumare.

Zucca: l’ingrediente che rende dolce il risotto
Uno dei modi più piacevoli per gustarla è insieme al risotto in una ricetta sfiziosa e facile da preparare.
Cominciamo indicando il tempo: la preparazione richiede circa 15 minuti, la cottura una mezz’ora, quindi idealmente vi servono 45 minuti per cucinare tutto.

Ingredienti:
Riso carnaroli 350 g
Burro 50 g
Vino bianco un bicchiere
1 Scalogno
Zucca 300 g (più o meno una zucca di medie dimensioni)
Brodo vegetale 700 ml
Parmigiano 40 g
Nocciole 30 g
Sale, pepe nero e rosmarino quanto basta.

Prendete la zucca, mondatela, tagliatela a dadini. In una casseruola fate rosolare con un filo d’olio lo scalogno tritato fine; mettete la zucca a dadini e fatela cuocere lentamente fino a che risulti morbida. Eventualmente aiutate la cottura con un pochino d’acqua.
Una volta pronta la zucca mettetela a riposare da parte.
Preparate il riso:
in un’altra casseruola mettete il burro e fate tostare il riso a fuoco basso.

Nda. ricordate, anche in cottura, di mischiare poco il riso e di toccarlo il meno possibile: è importante affinché mantenga gli amidi e quindi il sapore.

Sfumate col vino bianco e proseguite la cottura lenta coprendolo con brodo vegetale.
A metà cottura aggiungete la zucca e terminate di cuocere tutto insieme.

Quando il riso sarà pronto mantecate con burro e parmigiano. Spolverate con pepe e impiattate. Una volta messo il riso in ogni fondina, decorate con rosmarino e nocciole tritate, quindi servite.

Ecco i sapori dell’autunno a tavola, in sole 306 calorie. Non male, no?