parallax background

Zenzero e limone: i benefici durante l’inverno.

La poledance: ecco la danza acrobatica sul palo che deriva dall’arte circense cinese.
12 dicembre 2017
Cucinare con la lavastoviglie: cucinare a vapore è green.
14 dicembre 2017

Zenzero e limone sono due ingredienti preziosi per affrontare l’inverno e mantenere attivo il metabolismo.
Lo zenzero è una spezia che si ricava dalla radice della pianta dello zenzero – conosciuta anche col nome inglese di Ginger.
È una pianta originaria dell’india e della Malesia, che ama le alte temperature e l’umidità costante.
È possibile coltivare la pianta dello zenzero in vaso anche da noi, ma va tenuta con cura proprio per via del clima a cui è abituata.

Lo zenzero è una radice ricca di proprietà curative: è una spezia che spesso si consiglia di assumere tutti i giorni proprio per le elevate doti benefiche che, unite alla vitamina C del limone e alle sue proprietà depurative, aiutano la digestione e fluidificano il sangue.

Tisana zenzero e limone
La tisana zenzero e limone è un grande classico dell’inverno: sicuramente vi sarà capitato di sentirvela consigliare soprattutto quando avete tosse o mal di gola.
In effetti lo zenzero stimola il sistema immunitario: ha proprietà antisettiche e antinfiammatorie. Allevia anche il mal di testa, i dolori muscolari e soprattutto è efficace a livello gastrico per combattere infiammazioni di esofago e stomaco.
Per beneficiare dell’accoppiata col limone è sufficiente assumerlo ogni giorno sotto forma di tisana.
Basta prendere dell’acqua bollente, lavare pelare e tagliare lo zenzero a cubetti -qualcuno lo ama addirittura grattugiato o frullato- lascialo in infusione e aggiungere metà limone lavato e tagliato a fettine. Il succo dell’altra metà del limone appena spremuto va aggiunto un attimo prima di filtrare la tisana.
È importante non far entrare il succo di limone a contatto con l’acqua troppo calda perché si rischia di disperdere le vitamine.
L’infusione va lasciata per una quindicina di minuti, quando sarà tiepido bevete e godetevi il leggero pizzicore. Potete anche aggiungere del miele che rende il sapore un po’ meno pungente e aiutare ad alleviare il mal di gola decongestionando.

Zenzero per dimagrire
Lo zenzero è un alleato utile anche per la dieta: è infatti capace di attivare positivamente il metabolismo, e viene spesso descritto come brucia grassi o brucia calorie.
Allevia la fame dando un senso di sazietà. Associato col limone aiuta il corpo a liberarsi dalle tossine visto che il limone ha anche un effetto diuretico.

Mai eccedere però! Va bene assumerlo con moderazione tutti i giorni, ma è importante non esagerare: troppo zenzero potrebbe portare a fastidi gastrointestinali e digestivi.

Voi avete una vostra ricetta segreta da condividere?