parallax background

5 trucchi Instagram per venire bene in foto.

Stivali sopra il ginocchio: pazza per i cuissardes .
3 novembre 2017
Body contenitivi e intimo modellante: ciao ciao pancetta!
3 dicembre 2017

Venire bene in foto non è sempre facilissimo, e l’esigenza è ancor più sentita se si utilizzano social network che si basano prevalentemente sulle immagini: Instagram è una delle applicazioni più amate dal pubblico, attualmente conta un bacino di circa 800 milioni di utenti mensili ed è in continua crescita..
I profili Instagram di successo sono molto curati e in alcuni casi più che dei semplici album fotografici sono delle vere e proprie vetrine di bellezza. Ma non è tutto oro quello che luccica e non sono tutti scatti originali quelli postati. Ammettiamolo, uscire al meglio online è un desiderio di tutti, e allora ecco qualche trucco facile se non avete photoshop a disposizione e volete fare bella figura.
In alto le fotocamere e cominciamo:

Scegli la luce giusta: la luce è il vero segreto di un buono scatto. Non servono luci da studio fotografico o chissà cosa: basta anche una luce naturale dalla finestra.
L’importante è valorizzare i propri pregi. In alternativa qualsiasi fonte di luce facilmente spostabile aiuta: dalle abat-jour e alle luci sparate dello specchio del bagno, tutto fa brodo.


Scegli un’angolazione che ti valorizzi: all’inizio ci si sente un po’ stupide, garantito ,ma una volta presa l’abitudine sarà divertente giocare con la propria immagine. Spesso la contorsioni più improbabili regalano fianchi scultorei. Provare per credere.

In alto è meglio: cerca angolazioni insolite: se la natura non ti ha aiutata, ci pensa la prospettiva a farti apparire alta, o comunque più affilata.

Espressioni naturali: Usiamo un’espressione naturale e fresca, perché si, anche i selfie seguono dei trend e quello attuale punta sulla genuinità.

Sorridi! Il sorriso è il più bell’accessorio che si possa sfoggiare, è gratis, non serve ritoccarlo, illumina il volto e soprattutto mette allegria.

Siate voi stesse e voi stessi e raccontatevi. Il bello dei social  è appunto essere sociali e socievoli e restare in contatto. Non serve essere artefatti, più sarete voi, coi vostri interessi e le vostre passioni a trasparire dalle immagini, più sarà bello seguirvi.

Voi avete un vostro profilo? Come lo usate? Vi sentite a vostro agio coi selfie?