Bevande estive, come prepararle in casa

crumble di fragole
Crumble di fragole [Ricetta]
29 luglio 2017
Libri da leggere sotto l'ombrellone - OndaDurso - Il blog di Barbara d'Urso
Libri da leggere sotto l’ombrellone
9 agosto 2017

Durante queste giornate in cui il caldo è sempre più torrido, mi piace preparare in casa delle fresche ed energetiche bevande estive che possano aiutare a risollevarci dopo una giornata spossante. Oggi vi propongo 3 semplici preparazioni.

Non c’è niente di meglio in estate che sorseggiare a bordo piscina oppure in riva al mare delle piacevoli bevande estive. Ne esistono per tutti i gusti: energetiche, depurative, idratanti e drenanti. Alcuni esempi sono: il golden milk, il ginger drink, gli smoothies ed i centrifugati.

GOLDEN MILK

Il Golden Milk è una bevanda a base di curcuma da cui deriva anche il suo nome. Questa infatti gli dona un particolare colore giallo oro, molto accattivante. Sono molti i benefici che la bevanda può portare al nostro organismo: dal rafforzamento del sistema immunitario fino al bilanciamento del metabolismo. Scopriamo come si prepara.

bevande estive
bevande estive
Ingredienti

Per il Golden Milk

  • 1 tazza di latte di riso
  • 1/2 cucchiaino di pasta di curcuma (di seguito troverete la spiegazione e gli ingredienti per la sua preparazione)
  • 1 cucchiaino di miele
  • 1 cucchiaino di olio di mandorle (si può sostituire con Olio EVO)
  • cannella in polvere q.b.

Per la pasta di curcuma (base del Golden Milk)

  • 50 g di curcuma
  • 120 ml di acqua minerale naturale
  • pepe nero q.b.
Preparazione

Pasta di curcuma (base del Golden Milk)

In un pentolino, mettete l’acqua, la curcuma e un pizzico di pepe nero. Lasciate scaldare. Mescolate fino ad ottenere una pastella consistente.

Una volta che il composto si sarà raffreddato potete conservarlo all’interno di un vasetto (ha una durata di circa 40 giorni)

Golden Milk

In un pentolino scaldare una tazza di latte di riso con mezzo cucchiaino di pasta di curcuma. Portate ad ebollizione. Togliete dal fuoco e aggiungete un cucchiaino di miele, un cucchiaino di olio di mandorle dolci (può essere tranquillamente sostituito con olio EVO) e una spolverata di cannella.

I CENTRIFUGATI E GLI SMOOTHIES

I centrifugati e gli smoothies sono delle ottime bevande estive per dissetare e depurare il nostro organismo. Queste due hanno un procedimento di preparazione differente.

I centrifugati si ottengono attraverso la semplice spremitura, con una centrifuga, di frutta e verdura, mentre gli smoothies si preparano frullando i medesimi ingredienti e aggiungendo una bevanda alla soia o dello yogurt vegetale, che doni una consistenza cremosa.

Tra gli smoothies estivi più gustosi è da citare quello al mango. La sua preparazione è abbastanza semplice. È sufficiente frullare per alcuni minuti circa 500 gr di yogurt con 250 gr di mango tagliato insieme a due cucchiaini di zucchero di canna. Una volta che avrete ottenuto una crema, versate il tutto in un bicchiere stretto e alto, così da gustate appieno il sapore dell’estate.

Per quanto riguarda invece i centrifugati, quello alla mela verde, curcuma e zenzero è sicuramente tra i più purificanti. Vi servirà una mela verde e dello zenzero fresco da centrifugare. Una volta ottenuto il succo potete aggiungere una spolverata di curcuma.

bevande estive
bevande estive

GINGER DRINK

Il ginger drink è a base di zenzero ed ha un’azione digestiva e tonificante. La sua preparazione è molto semplice ed è l’ideale per cominciare al meglio le mattine estive oppure per rigenerarsi dopo una giornata passata in spiaggia.

Ingredienti:

  • 1 litro e mezzo di acqua
  • 1 limone
  • zenzero
  • zucchero q.b.

Preparazione:
Tagliare a fettine lo zenzero e metterlo a bollire all’interno di un pentolino con un litro e mezzo di acqua per almeno 10 minuti. Filtrare il tutto e mettere a raffreddare in frigorifero per una notte. Prima di servire aggiungere lo zucchero e il limone. È consigliabile servire con del ghiaccio.

Bevande estive, come prepararle in casa - OndaDurso
bevande estive

È importante in estate rimanere ben idratati, bevendo frequentemente dell’acqua o altre bevande estive, che possano portare un completo riassorbimento dei sali minerali persi con la sudorazione. Questi erano alcuni suggerimenti, aspetto come sempre i vostri consigli!