parallax background

Yucatan: Chaya, l’erba magica dei Maya

Gamberi in padella con lo Hierbas
Gamberi in padella con lo Hierbas [Ricetta]
23 agosto 2017
Pasta alle melanzane
Pasta alle melanzane [Ricetta]
30 agosto 2017

Dear Barbara, questo post è per te che vuoi essere sempre in forma e ami curarti con le erbe naturali. In Messico, nello Yucatan, ho scoperto la miracolosa erba Chaya, usata già ai tempi dei Maya. 

Articolo di Cesare “Pumpkin” Zucca

Perché miracolosa? Come confermato dal Mexican National Institute of Nutrition, la Chaya combatte diabete, calcoli e artriti. migliora la circolazione sanguigna e la funzione della memoria, aiuta la digestione, aumenta calcio nelle ossa, aiuta a perdere peso, controlla colesterolo e previene la tosse.

È ricca di antiossidanti, possiede calcio, potassio, vitamina C e carotenoidi. Beh, di più non si può…ed è pure buona, infatti ricorda il sapore degli spinaci, che supera per ricchezza di ferro e fibre crude.

YUCATAN: CHAYA, L’ERBA MAGICA DEI MAYA
YUCATAN: CHAYA, L’ERBA MAGICA DEI MAYA

Dalle foglie bollite e frullate con acqua, zucchero e lime, si ottiene l’Agua de Chaya, una bevanda rinfrescante, servita come drink di benvenuto a Caza Azul. Insieme a foglie di menta diventa una deliziosa tisana fredda, mentre ghiacciata e arricchita da pezzetti di ananas, si trasforma in un meraviglioso gelato.Ottima saltata in un tipico comal di terracotta, con uova, cipolle e pomodori oppure servita nel breakfast insieme alle uova.

Non mancano le ricette gourmet. Nell’elegante Taberna de los Frailes ho assaggiato una deliziosa zuppa con Chaya e panna, mentre al ristorante Casa De Piedra a Xcanatun, viene servita su tagliatelle con pomodorini, brie e boccoli oppure come mousse accompagnata da mele caramellate e salsa di pere. Ma per vivere la Chaya alla maniera yucateca, assaggiatela nelle strade, dove le donne Maya nei loro candidi abiti fiorati, la usano per farcire empanadas e tamales spesso accompagnati da una vivace salsa di pomodoro fresco.

YUCATAN: CHAYA, L’ERBA MAGICA DEI MAYA
Yucatan: Chaya, l'erba magica dei Maya
Yucatan: Chaya, l'erba magica dei Maya

La Chaya è tipica dello Yucatan ed è difficile trovarla altrove, anche se non mancano le eccezioni. A Los Angeles, al ristorante Chichen Itza, dove vengono offerti anche i semi e le attrezzature per coltivarla a casa. Alcuni siti specializzati vendono i semi online, naturalmente per crescere un bel cespuglio di Chaya occorre un clima il più yucateco possibile.

Attenzione! Mai consumarla cruda perché le sue foglie contengono glicosidi cianogenetici, altamente tossici, ma che fortunatamente vengono distrutti durante la cottura, meglio se eseguita in pentole di terracotta o vetro pirex.

Allora, dear Barbara, nel tuo prossimo viaggio in Messico…una scorpacciata di chaya!

Fotografie di Cesare “Pumpkin” Zucca