parallax background

Errori sportivi: i più comuni

fondali marini
Fondali Marini: 7 tra i più belli del mondo
8 luglio 2017
occhiali da sole
Occhiali da sole: i trend dell’estate 2017
12 luglio 2017

Praticando quotidianamente il pilates e la danza, è capitato anche a me di commettere i tipici errori sportivi: esercizi o movimenti che producono un eccessivo sforzo e quindi potenziali danni per il fisico. Basta seguire alcuni consigli per evitare di commettere gli errori più comuni!

Quando ci si approccia per la prima volta al mondo del fitness è bene ricordare la regola base: MODERAZIONE! È facile incorrere in errori sportivi che vanificano tutti gli sforzi e mettono a rischio la salute, soprattutto durante le vacanze.

I fattori principali che incidono maggiormente sono la pigrizia e la superficialità.

Qui di seguito un vademecum con i suggerimenti più importanti di chi inizia a fare sport:

Non pretendere troppo da sé stessi

Se un esercizio richiede uno sforzo eccessivo è bene non affaticare troppo il nostro corpo. È consigliato sostituire tutte le sequenze ad alta intensità con alcune a bassa frequenza, questo porterà ad una maggiore stimolazione anche dei muscoli profondi.

Bere abbastanza acqua

Un sano esercizio fisico fa sudare, liberando il corpo dalle tossine in eccesso, tuttavia se non si presta attenzione c’è il pericolo di incorrere in conseguenze dannose per l’organismo, come ad esempio la disidratazione. È essenziale dare importanza ai diversi segnali che lancia il nostro fisico: bocca asciutta, vertigini, crampi. In questi casi è necessario reintegrare i sali minerali persi durante l’allenamento, tra i cibi consigliati ci sono sicuramente il sedano, i cetrioli e il melone, che sono anche degli ottimi idratanti.

errori sportivi

Non indossare troppo a lungo indumenti sudati

Indossare degli indumenti sportivi bagnati di sudore, oltre che ad esporre il corpo ad una eccessiva umidità, può portare alla formazione di acne sulla pelle. È consigliabile, dopo un intenso allenamento, lavare via tutte le tossine espulse con un sapone a Ph neutro ed indossare indumenti freschi.

Non effettuare esclusivamente attività fisica incentrata sul cardio

Tra gli errori sportivi che si commettono maggiormente, c’è sicuramente quello di sviluppare un allenamento incentrato esclusivamente sulla fase cardio. Questa tipologia di attività è utile per diminuire la pressione sanguigna, abbassare i livelli di colesterolo e di zucchero, ma va accompagnata da esercizi basati sulla forza. Questo è utile per stimolare il metabolismo e far raggiungere l’equilibrio ottimale al proprio fisico.

errori sportivi

Non allenarsi a digiuno oppure a stomaco “pieno”

Una corretta alimentazione è alla base di ogni attività sportiva, tuttavia vi sono alcuni fattori che possono influenzare le prestazioni, come ad esempio il digiuno. Senza il giusto apporto di energie non si riesce a far fronte allo sforzo fisico e non si effettuerà una corretta ginnastica. Viceversa se si è a stomaco pieno, difficilmente si riuscirà ad utilizzare completamente le calorie ingerite. Prima dell’attività fisica è consigliato un piccolo spuntino a base di carboidrati così da far fronte a tutte le richieste di energie.  

Conoscere e seguire questi piccoli accorgimenti è utile per praticare al meglio ogni attività sportiva. Il nostro fisico è una macchina perfetta, ma ha bisogno della giusta “manutenzione”. Io porto sempre con me la mia bottiglia di acqua e a volte aggiungo anche dei sali minerali per darmi la giusta carica! E voi invece? Avete mai commesso questi errori che, seppur banali, sono molto frequenti?