parallax background

Moda Mare 2017: tutti i trend

fitness e danza
Fitness e Danza: allenarsi con la musica
28 giugno 2017
Alimenti antiossidanti: i migliori cinque - OndaDurso
Alimenti antiossidanti: i migliori cinque
4 luglio 2017

Sapete quanto il mare mi renda gioiosa: le mie radici napoletane si fanno sentire! Mi piace fare delle lunghe passeggiate in spiaggia, adoro il tramonto del sole sull’acqua… Parlando di look, della stagione estiva amo molto i costumi, un vero e proprio capo d’abbigliamento che fa tendenza. Quest’anno, per esempio, sono tornati di moda quelli interi. Per questo vi voglio consigliare alcuni “must have” per la moda mare 2017. 

L’estate è finalmente arrivata ed è l’occasione per fare shopping! Con il caldo che, giorno dopo giorno, diventa sempre più torrido, è frequente iniziare a scorgere sui social network gli amici e colleghi che sfoggiano le mise estive, durante giornate di mare o piscina. Per questo bisogna conoscere le tendenze della moda mare 2017.

Ma qual è il trend di questa estate in fatto di beachwear ovvero abbigliamento da spiaggia? 

In passerella, durante le ultime sfilate, si è potuto ammirare il ritorno dei costumi dal gusto “retrò”, che richiamano forme e stampe degli anni ‘70. Tra questi vi sono certamente i costumi interi, dalle sgambature esagerate, che ricordano le ballerine del “Drive IN”.  

I costumi interi vengono utilizzati prevalentemente come top o body su gonne o shorts, da abbinare alle vostre abbronzature ambrate, magari durante una bella festa serale.

La collezione di Max Mara ha puntato tutto sulla freschezza delle stampe tropicali. Ideale per esaltare al meglio la femminilità, grazie anche alla cintura che segna, senza stringere, il punto vita.

Il due pezzi invece si rivoluziona in questa moda mare 2017. La vita si alza e il reggiseno si impreziosisce di volant e colletti decorativi, che li fanno sempre più assomigliare a dei “crop top” (abbigliamento molto in voga negli ultimi tempi, una sorta di maglia leggermente più corta che lascia scoperto il ventre).

Un altro elemento molto apprezzato è l’utilizzo di tessuti delicati e naturali, come il cotone. È infatti di particolare pregio indossare dei costumi realizzati ad uncinetto. Tra i più amati vi sono quelli arricchiti di rouches di Ulla Johnson. 

Anche Miu Miu ha realizzato un completo da bagno, composto da due pezzi con scollo all’americana e vita altissima. Sulla stessa linea anche Michael Kors, che alle sue creazioni ha donato stampe floreali in pieno stile anni ‘70. A queste vi abbina delle rouches per regalare una linea più femminile e dolce.

Lo stile retrò lo troviamo nei motivi e nelle fantasie che con colorazione sui toni del marrone e dell’arancio. Un esempio è il costume realizzato da Anna Sui, un due pezzi con stampa total print di fragoline in pieno stile folk. Adorabile!

Baja East invece propone dei costumi interi, che tuttavia riprendono la sgambatura tipica degli anni ‘70, per donare, anche se in chiave moderna, un gusto che si rifà al passato. Colori e stampe ma non bisogna dimenticare che il nero non tramonta mai, come ben sappiamo: molto chic, ad esempio, la linea total black proposta da Miss Bikini.

In definitiva il costume a pezzo unico può essere una validissima scelta per l’estate, è un capo di tendenza e soprattutto ci farà rivivere i ricordi della gioventù! Inoltre è utilissimo per coprire eventuali inestetismi. Unica sfortuna è il rischio di un’abbronzatura con i segni, difatti è consigliabile alternarlo con il costume a due pezzi, così da potersi regalare una pelle ambrata uniformemente. E voi, quale costume avete scelto per la vostra vacanza?

Summary
Moda Mare 2017: tutti i trend
Article Name
Moda Mare 2017: tutti i trend
Author
Publisher Name
Onda d'Urso
Publisher Logo