parallax background

Effetto Sunkissed: un make up tutto estivo! 

Gelato Gourmet: tutte le novità del 2017
Gelato Gourmet: tutte le novità del 2017
6 giugno 2017
Scarpe Estive: la moda ai nostri piedi
Scarpe Estive: la moda ai nostri piedi
10 giugno 2017

Amo il sole, la brezza marina, la sabbia, l’aria che sa di sale. Mi ricordano la mia terra e mi ricordano le vacanze di quand’ero bambina. Ma non si può parlare di sole e d’estate senza parlare di abbronzatura. E’ qualcosa di magico per la nostra pelle, ci dona un aspetto più ambrato e rilassato, ma va assolutamente curata con attenzione. Uno dei segreti per un look abbronzato è il trucco effetto sunkissed: oggi vi voglio dare alcuni consigli! 

La pelle ambrata è sempre sinonimo di benessere. Negli ultimi anni, i makeup artist di tutto il mondo hanno decretato l’effettivo ritorno di moda del look effetto sunkissed, ovvero del look abbronzato, che spesso riaffiora all’inizio della primavera e permane fino alla fine dell’estate.

 Tuttavia, per realizzare un perfetto look bronze non è sufficiente avere una pelle liscia ed abbronzata, ma bisogna rispettare alcuni parametri, che fanno di questo look un vero evergreen nel mondo del beauty.

Per un risultato ottimale non è quindi solamente necessario cospargere il viso di bronzer (chiamato anche terra abbronzante) come accadeva fino a qualche anno fa, ma è previsto l’utilizzo di un fondotinta che dona all’incarnato una leggera sfumatura dorata e anche un illuminante. Questo, deve avere una colorazione che vira sui toni del bronzo e dell’ocra. Inoltre deve essere applicato nell’incavo dello zigomo e nello spazio tra la fronte e la fine delle sopracciglia, così da creare un effetto sunkissed con una maggiore profondità del viso.

Effetto Sunkissed: un make up tutto estivo! 
Effetto Sunkissed: un make up tutto estivo! 

Il segreto per un look effetto sunkissed è la modulabilità!

Il trucco dall’effetto “baciato dal sole” è un make up adatto a qualsiasi tipologia di carnagione, dalle più pallide alle più scure, proprio per la sua principale caratteristica: la modulabilità. Quando si ha la pelle maggiormente pigmentata, infatti, è consigliato “abbondare” con l’highlighter per dare al volto più luminosità. Mentre per le carnagioni più pallide è raccomandato l’utilizzo prevalente della terra abbronzante. 

Spesso, tuttavia, capita che si incorra nei tipici errori del look effetto sunkissed. Tra questi vi è quello di esagerare con la quantità del prodotto applicato, che sia esso la terra oppure l’illuminante. Troppo non è mai un bene.

Il secondo errore è sbagliare la tecnica con cui si applica il blush (in passato denominato anche fard): bisogna sempre evitare il tipico effetto strappo, ma cospargere bene il prodotto, che sia esso in crema o in polvere, dagli zigomi fino alle tempie, realizzando una perfetta sfumatura di colore, che dona subito un’aria “sana” al volto.

Effetto Sunkissed: un make up tutto estivo! 
Effetto Sunkissed: un make up tutto estivo! 

Come realizzare un effetto sunkissed anche sugli occhi?

Per quanto riguarda il trucco occhi, per dare maggiore enfasi all’abbronzatura e quindi mettere in risalto la carnagione ambrata ottenuta dopo ore di sole, è consigliato un trucco dalle nuance nude o sui toni del rosa, che virano dal rosa pastello quasi chewingum al rosa antico. Sono adatti anche colori molto accesi come il blu elettrico o viola.

 E sulle labbra? È consigliato utilizzare rossetti nude o molto chiari per i look giornalieri. Invece per la sera si può osare con tonalità più sensuali come il rosso o il borgogna.

Quali sono i vostri segreti per un’abbronzatura perfetta? Fatemi sapere!

Summary
Effetto Sunkissed: un make up tutto estivo! 
Article Name
Effetto Sunkissed: un make up tutto estivo! 
Author
Publisher Name
Onda d'Urso
Publisher Logo