parallax background

Risotto ai frutti di mare

Fitness Trackers come sceglierli
Fitness Trackers: come sceglierli?
27 maggio 2017
Spiagge italiane: le Bandiera Blu 2017
Spiagge italiane: le Bandiera Blu 2017
31 maggio 2017

Con l’arrivo delle belle giornate, che giorno dopo giorno ci avvicinano al clima estivo, è sempre più facile programmare e trascorrere i weekend in pieno relax, allietati da odori e sapori sempre più freschi. Per questo motivo, oggi voglio proporvi una ricetta semplice, da cucinare in compagnia e in poco tempo. Ecco come preparare un buonissimo risotto ai frutti di mare

Il risotto ai frutti di mare è un piatto che solitamente viene consumato nella stagione estiva per i suoi sapori che ricordano il mare e il calore del sole e per la possibilità di trovare cozze e gamberoni, tra i principali ingredienti di questo piatto, appena pescati.

Questa pietanza ha come materie prime prodotti semplici, che non richiedono lunghi tempi di cottura e abilità magistrali in cucina.

Gli ingredienti per preparare il risotto ai frutti di mare sono:

  • 800 ml di Brodo di pesce (possibilmente ricavato dai carapaci dei gamberoni)
  • 100 ml Vino bianco secco
  • Olio EVO
  • 400 g di Riso
  • 200 g di Gamberoni freschi
  • 400 g di Cozze ben pulite
  • 400 g di Vongole
  • 150 g di Polpetti
  • 1 cucchiaio di Prezzemolo
  • 1 Aglio a spicchi
  • 1 Cipolla
  • Sale
  • Pepe

Ecco il procedimento, passo dopo passo, per realizzare questa gustosa ricetta:

Cominciate con il pulire per bene le cozze, le vongole, i polpetti e a sgusciare i gamberoni. Se volete un risotto dal sapore deciso e dagli aromi inconfondibili, non gettate via gli scarti, ma metteteli in una pentola alta con circa 1 litro di acqua, una cipolla e del sedano. Questo sarà utile per preparare un perfetto brodo di pesce fresco, senza l’utilizzo degli esaltatori di sapidità.

Mentre il brodo è in preparazione, prendete una casseruola e versatevi al suo interno dell’olio evo con due spicchi di aglio. Lasciateli rosolare per alcuni minuti, fino a completare la doratura. Dopodiché versatevi all’interno sia le cozze che le vongole (che avrete precedentemente lavato) e lasciate cuocere per alcuni minuti a fiamma viva, con il coperchio. Una volta che i frutti di mare si saranno ben aperti, toglieteli dalla casseruola e lasciateli da parte.

Prendete il sugo di cottura e con un colino filtrate eventuali residui di sabbia. Aggiungete il sugo al brodo, per esaltare il sapore.

In una seconda casseruola, fate rosolare la cipolla con dell’olio evo, fino a quando non risulterà ben morbida e trasparente. A questo punto potete versare il riso e mescolando per bene aggiungete dopo circa 5 minuti di tostatura a fuoco medio, il brodo di pesce (un mestolo alla volta).

Fate cuocere il riso per circa 20 minuti a fiamma moderata, aggiungendo di tanto in tanto il brodo di pesce.

A circa 10 minuti dal termine della cottura, potete versare all’interno del riso, le cozze, le vongole, i polpetti e i gamberoni.

Una volta terminata la cottura anche degli altri ingredienti, potete servire il vostro risotto ai frutti di mare all’interno di un piatto da portata.

“Amando molto la cucina e cucinare, mi diverto e mi rilasso preparando questi piatti semplici e veloci, che gusto poi in compagnia di amici. Buon appetito e fatemi sapere i vostri risultati o le varianti che aggiungete a questa ricetta!”

Summary
Risotto ai frutti di mare - OndaDurso - Il blog di Barbara d'Urso
Article Name
Risotto ai frutti di mare - OndaDurso - Il blog di Barbara d'Urso
Description
Oggi voglio proporvi una ricetta semplice, da cucinare in compagnia e in poco tempo. Ecco come preparare un buonissimo risotto ai frutti di mare
Author
Publisher Name
Onda d'Urso
Publisher Logo