parallax background

Superfood: curarsi con il cibo

matrimoni vip
Matrimoni vip: Hollywood sceglie l’Italia
29 aprile 2017
Toelettatura per cani: le acconciature più alla moda
Toelettatura per cani: le acconciature più alla moda
3 maggio 2017

Sono molto interessata al tema dell’alimentazione e ai benefici dei vari alimenti. Proprio per questo oggi voglio parlare dei cosiddetti superfood, alimenti sanissimi che provengono sia dalla nostra cultura mediterranea che da paesi più esotici. Ricordiamoci che noi siamo quello che mangiamo e che una vita sana parte innanzitutto da un’alimentazione sana. 

Fin dalle più antiche civiltà si è pensato che cucina e medicina fossero due settori complementari. Sono molte le culture che utilizzano gli alimenti come metodi di prevenzione. Un esempio è la medicina cinese, basata sull’utilizzo delle piante e di cibi salutari ricchi di vitamine e nutrienti. Negli ultimi anni è sempre maggiore l’attenzione che si dà al benessere psicofisico, e gli italiani prendono sempre più seriamente la salute e sono attenti al cibo che consumano, cominciando proprio da quelli che vengono definiti superfood.

I superfood non sono altro che tutti quei cibi che riescono a garantire, grazie alla loro assunzione, dei benefici per il nostro corpo. Il consumo di questi particolari alimenti è talmente diventato di tendenza, da aver incrementato notevolmente le vendite, lanciando così nuovi stili di vita, a cui ha aderito circa il 40% della popolazione italiana.

Ma quali sono i superfood più consumati nel nostro paese?

Fagioli

Sono tra gli alimenti “miracolosi” più apprezzati soprattutto dagli italiani. Si è riscontrato, infatti, che circa quattro italiani su dieci (ovvero circa il 47%) hanno scelto di trovare nuove fonti di proteine, in alternativa alla carne.

Superfood: curarsi con il cibo
Superfood: curarsi con il cibo

Salmone

Questo alimento è ricco di omega 3. È un acido grasso essenziale molto importante per la salute del cuore, in grado di ridurre il rischio d’insorgenza di malattie cardiovascolari. È consigliata la consumazione di salmone almeno 2 volte alla settimana.

Olio di cocco

Questo grasso vegetale è la perfetta alternativa all’utilizzo di grassi animali come strutto e burro. È possibile utilizzarlo per la preparazione di dolci, frullati e anche per l’utilizzo cosmetico, come struccante e idratante per la pelle.

Superfood: curarsi con il cibo
Superfood: curarsi con il cibo

Quinoa

Alimento totalmente gluten free. È ideale per chi abbia voglia di provare una dieta povera di glutine. Inoltre, grazie all’importante quantità di magnesio presente, è molto consigliata per chi soffre di frequenti emicranie.

Cacao

Soprattutto se consumato nella sua forma cruda, questo particolare superfood è perfetto per rilasciare lo stress quotidiano. È solitamente consigliato nelle diete ipocaloriche, poiché grazie al rilascio di endorfine, oltre a stimolare un senso di felicità e rilassatezza, aiuta a bruciare le calorie in eccesso.

Superfood: curarsi con il cibo

Succo di acai

Il succo realizzato con l’açaí è veramente un superfood! È in grado di stimolare la mente, aumentando la concentrazione e la memoria. L’açaí deriva da una pianta originaria dell’amazzonia che produce una bacca di colore violaceo. È il frutto con la maggiore concentrazione di antiossidanti. Si è stimato che arriva a superare di 15 volte la quantità presente all’interno dell’uva nera.

Avocado

Questo frutto, ormai comunemente acquistabile nei supermercati o nelle bancarelle di frutta e verdure, è ricco di sostanze nutritive, in grado di nutrire la pelle e i capelli, rendendoli lucenti e idratati, in vista dell’arrivo della prova costume. È considerato un superfood poiché aiuta ad assorbire altre importanti sostanze nutritive. Tuttavia è bene non abusarne a causa dell’alto contenuto calorico.

Superfood: curarsi con il cibo

Eravate già a conoscenza di questi superfood? Cosa ne pensate?

Summary
Superfood: curarsi con il cibo
Article Name
Superfood: curarsi con il cibo
Description
Negli ultimi anni è sempre maggiore l’attenzione al cibo che si consuma. Sono consumati prevalentemente quelli definiti proprio superfood.
Author
Publisher Name
Onda d'Urso
Publisher Logo