parallax background
Pasta con zucchine
Pasta con zucchine, ricotta e pomodorini
21 aprile 2017
prepararsi al primo sole
Primo sole, come preparare l’abbronzatura
27 aprile 2017

Oggi voglio volare lontano insieme a voi. Sapete che prendere l’aereo è sempre stata una mia grande fobia, ma ultimamente, grazie ad un corso, sono riuscita a gestirla e ho preso l’aereo anche per fare un salto a Miami durante le scorso inverno. A proposito di aeroporti, oggi con voi voglio “atterrare” lontano da qui… Mi hanno sempre parlato del famoso aeroporto Principessa Giuliana, sull’isola caraibica di St. Martin, in cui l’aereo sfiora la spiaggia… Una vera emozione!!! Vediamo di cosa si tratta.

La pista di atterraggio di appena duemila metri, si trova proprio a ridosso di una delle spiagge più spettacolari dell’isola, Maho Beach, nella zona olandese dell’isola di St. Martin.

Riuscite ad immaginare che atterraggio da brividi? Il mare turchese da una parte, la piccola pista dall’altra e i turisti stesi al sole nella spiaggia che divide mare e zona di atterraggio.

Ma ancora più da brividi deve essere stare sdraiati sulla sabbia, e vedersi sfiorare da un Boeing 747 mentre ci si spalma della crema solare! Addirittura sulla spiaggia c’è un cartello per i bagnanti che avvisa del pericolo di infortuni per possibili spostamenti d’aria durante i decolli e gli atterraggi.

Caraibi e St. Martin

L’aeroporto è dedicato alla Regina Giuliana dei Paesi Bassi, quando ancora Principessa ereditò questa parte d’isola dalla doppia identità. Infatti l’altra metà di St. Martin è francese. Terra di contrasti per il suo mix di culture, europea e caraibica, che riesce a restituire un fascino unico.

Chissà se la Principessa avrebbe mai immaginato che il suo nome sarebbe diventato così famoso perchè legato all’attrazione più caratteristica della sua parte di isola da sogno.

A quanto pare la pista è soprattutto meta dei tantissimi stranieri che arrivano al porto olandese di Phillipsburg con le navi da crociera, desiderosi di affollare la terrazza del bar a ridosso dell’aeroporto da cui si possono immortalare questi pazzeschi atterraggi, mentre si sorseggia una birra ghiacciata accompagnata dal famoso hamburger 747.

Nel bar hanno posizionato per i turisti un monitor con gli orari di arrivo e partenze dei voli.

Questo è uno dei tanti posti che più mi affascina. Voi ne conoscete altri con attrazioni così particolari e che avete inserito nella vostra lista da sogno?

Credit foto: Giovanni Stracquadaneo
Summary
Caraibi e St. Martin
Article Name
Caraibi e St. Martin
Description
Mi hanno sempre parlato del famoso aeroporto Principessa Giuliana, sull’isola caraibica di St. Martin, in cui l’aereo sfiora la spiaggia.
Author
Publisher Name
Onda d'Urso
Publisher Logo