parallax background

Pasta alle vongole: ricetta semplice

le migliori 5 tisane drenanti
Tisane Drenanti: le migliori cinque
6 marzo 2017

Non posso nascondermi dietro una passione che conoscono tutti: la cucina e il mangiare genuino! I frutti di mare sono un sogno… e per me che vengo da una città che gode del mare, non possono mai mancare sulla mia tavola! Come si prepara una buona pasta alle vongole o come diciamo a Napoli “Pasta a’ Vongole”? Di quali ingredienti abbiamo bisogno? Ecco la ricetta!

L’estate è il periodo dell’anno in cui viene consumato più pesce, soprattutto perché dopo una giornata passata in riva al mare, la sera viene voglia di mangiare una buona pasta alle vongole. La nostra cultura mediterranea ci fa sognare con il gusto e la genuinità! Ma quale è la ricetta per la preparazione di questo piatto?

Innanzi tutto, è molto importante, una volta acquistate le vostre vongole, metterle a bagno in acqua dolce per lasciar spurgare l’eccesso di sabbia al loro interno.

Una volta messe a bagno, passiamo ad elencare la lista degli ingredienti:

  • Vongole (circa 500g ogni 4 persone)
  • Prezzemolo
  • Aglio
  • Olio
  • Pepe
  • Vino bianco
  • Pasta

Ecco ora le fasi della preparazione per una perfetta pasta alle vongole:

Cominciate tritando finemente aiutandovi con una mezzaluna il prezzemolo. Una volta terminato il trito, mettetelo in una ciotolina e lasciatelo da parte. Servirà in un secondo momento.

In una padella molto capiente mettere abbondante olio a scaldare con uno spicchio d’aglio. A parte, in una casseruola alta, mettete nel frattempo a bollire dell’acqua per la pasta. Una volta che ha iniziato a bollire, aggiungete il sale e versate la pasta.

Tornando alle vongole, quando l’aglio sarà ben rosolato (attenzione però a non far bruciare l’olio, lasciate sempre la fiamma moderata) versatele all’interno della padella e scolate dall’acqua. Chiudete con un coperchio e lasciate cuocere per alcuni minuti così da permettere l’apertura di tutte le vostre vongole. In questo modo otterrete, senza dubbio, una pasta da leccarsi i baffi. Terminato questo passaggio, versate un bel bicchiere di vino bianco all’interno della padella con le vongole e lasciate cuocere per altri minuti. Una volta che sarà evaporato tutto l’alcool, versate un mestolo di acqua di cottura della pasta e lasciate cuocere fino al totale assorbimento.

Versate ora al suo interno la pasta e mantecate il tutto. Aggiungete una manciata del prezzemolo che avete precedentemente tritato e servite la vostra pasta alle vongole calda.

Voi avete una ricetta segreta per la vostra pasta alle vongole? Ognuno ha i suoi segreti in cucina e vuole tenerli tali, però il bello di condividere una gioia come il gusto di un buon piatto è più importante! 🙂

Summary
Pasta alle Vongole: Ricetta Semplice - OndaDurso - Il blog di Barbara d'Urso
Article Name
Pasta alle Vongole: Ricetta Semplice - OndaDurso - Il blog di Barbara d'Urso
Description
Come si prepara una buona pasta alle vongole o come diciamo a Napoli “Pasta a’ Vongole”? Di quali ingredienti abbiamo bisogno? Ecco la ricetta!
Author
Publisher Name
Onda d'Urso
Publisher Logo