parallax background

Fitness Trackers: come sceglierli?

Unghie 2017: tutti i trend della Primavera
Unghie 2017: tutti i trend dell’estate
25 maggio 2017
Risotto ai frutti di mare
Risotto ai frutti di mare
29 maggio 2017

La soddisfazione più grande quando ci si prende cura del corpo è quella di verificare i successi. Non solo i risultati più importanti, come il dimagrimento o la tonificazione muscolare, ma anche le piccole soddisfazioni nel raggiungere i traguardi quotidiani. Questo ci dà sicuramente gioia e motivazione! Oggi esistono apparecchi tecnologici, che hanno anche uno stile accattivante e alla moda, che monitorano le proprie attività fisiche quotidiane: sono i fitness trackers.

Il mercato dei dispositivi indossabili fitness trackers ha registrato negli ultimi tre anni una crescita vertiginosa.
Tra i più belli e glamour ci sono le collane con cui si può monitorare il battito cardiaco e non solo!

Stiamo vivendo un notevole cambiamento degli accessori sportivi: se in passato gli smartwatch erano i veri protagonisti, oggi vengono sostituiti da dispositivi indossabili che diventano veri e propri accessori di abbigliamento.

Coniugando un’elevata praticità di uso a prezzi di ogni tipo, i fitness trackers hanno conquistato l’attenzione degli sportivi.

Fitness Trackers come sceglierli

Le funzionalità dei fitness trackers

Oltre alla distanza percorsa e alle calorie bruciate, è anche possibile monitorare il battito cardiaco e la qualità del sonno.

Dispositivi ancor più avanzati permettono la sincronizzazione dei dati delle proprie performance direttamente con lo smartphone. Si ottiene così un’analisi completa e dettagliata della prestazione fisica.

Un indicatore di progresso permette di confrontare i dati delle performance giornaliere con gli obiettivi impostati dall’utente, al fine di migliorare progressivamente la propria attività.

Un dettaglio importante nella scelta del nostro fitness trackers è la resistenza all’acqua. Funzionalità che permette agli amanti degli sport acquatici di monitorare le loro attività anche in vasca o al mare.

Moltissimi dispositivi sono in grado di riconoscere il tipo di attività svolta: dalla camminata alla corsa, dalla pedalata al nuoto a tutti gli esercizi aerobici.

Fitness Trackers come sceglierli

Altro importante elemento da considerare nella scelta di acquisto del nostro fitness trackers è il design. Molte aziende produttrici non tralasciano l’aspetto fashion. I dispositivi diventano leggeri e dall’aspetto decisamente accattivante. Una vasta gamma di cinturini intercambiabili ha fatto crescere vertiginosamente la vendita dei dispositivi.

Unire forma fisica, bellezza e stile è utile al corpo e alla mente… E rende l’attività sportiva più piacevole! Che ne pensate?

Summary
Fitness Trackers: come sceglierli?
Article Name
Fitness Trackers: come sceglierli?
Description
Il mercato dei fitness trackers, ha registrato negli ultimi tre anni una crescita sempre più alta, nonostante il business degli smartwatch sia in calo.
Author
Publisher Name
Onda d'Urso
Publisher Logo